A Sacrofano le giornate residenziali del clero diocesano

È stato definito il programma delle giornate residenziali (proprio per il vescovo e i presbiteri) che si svolgeranno tra fine agosto (da martedì 27 a venerdì 30) e settembre (da martedì 3 a venerdì 6) prossimi, presso la Fraterna Domus di Sacrofano (Via Sacrofanese, 25 – 00188 Roma). Il soggiorno estivo, come avviene già da anni, è organizzato in due turni distinti (entrambi dal martedì al venerdì) proprio per favorire la partecipazione di tutti i sacerdoti. L’arrivo a Sacrofano è previsto nel pomeriggio del martedì per iniziare alle 17,30. I due giorni centrali saranno dedicati allo studio comune di temi pastorali, con una introduzione del vescovo Semeraro al pomeriggio del primo giorno e il ritiro spirituale nella mattina dell’ultimo. Gli incontri, che avranno la modalità del laboratorio, saranno guidati da Giuseppe Gionta specialista in formazione e sviluppo manageriale, che nei mesi scorsi ha condiviso con i direttori degli uffici di curia il percorso di sviluppo delle capacità relazionali e gestionali e che aiuterà ad approfondire quanto proposto nel convegno diocesano “Creativi per fare. Il discernimento all’opera”, di cui saranno consegnati gli atti. Nell’incontro pomeridiano del giovedì sarà pure consegnato e presentato il documento diocesano “Buone prassi di prevenzione e tutela dei minori” e ci sarà pure lo spazio per altre comunicazioni da parte degli uffici diocesani.
I sacerdoti che ancora non hanno provveduto a prenotare il ritiro, possono farlo inviando una email a cancelleria@diocesidialbano.it.