Author: giovannisalsano

A TV2000 il vescovo Semeraro ricorda san Paolo VI

Martedì 6 agosto, nel corso del TG2000 di TV2000, è andata in onda un’intervista al vescovo di Albano, Marcello Semeraro, a cura di Cristiana Caricato, in cui il vescovo ricorda papa san Paolo VI (Giovanni Battista Montini), il suo amore per Gesù e per la Chiesa, nel quarantunesimo anniversario della morte (6 agosto 1978) e nel cinquantacinquesimo anniversario della pubblicazione dell’enciclica “Ecclesiam suam” (6 agosto 1964).
L’intervista integrale è disponibile di seguito.
Si ringrazia TV2000, nella persona del direttore Vincenzo Morgante, per la concessione del filmato.

 

Aperte le iscrizioni per il terzo “Happening degli oratori”

Il Servizio di Pastorale giovanile e Centro oratori della diocesi di Albano, diretto da don Valerio Messina, ha aperto le iscrizioni per la partecipazione alla terza edizione dell’Happening degli Oratori, l’incontro di tutti gli animatori di oratorio, in calendario a Molfetta, in Puglia, dal 4 al 6 settembre prossimi. «Finalmente – ha detto il direttore del Servizio nazionale di Pastorale giovanile, don Michele Falabretti – dopo aver sostato al Nord e al Centro Italia, l’esperienza raggiunge il Sud, in una terra, quella di Puglia, che ha vitalità e vivacità di presenza oratoriana e che ha una tradizione di accoglienza ben nota a tutti». L’iniziativa è rivolta agli animatori dai 15 ai 29 anni, e il programma prevede dal 1 al 4 settembre il gemellaggio con la parrocchia Santa Maria del Popolo a Surbo, nella diocesi di Lecce. Dal 4 al 6 settembre ci si sposterà a Molfetta per l’incontro nazionale. Qui sono previsti talk e testimonianze, incontri di preghiera, laboratori e momenti di festa.
Il costo della settimana, compreso di viaggio in bus, vitto e alloggio è di 150 euro.
Per ulteriori informazioni sul programma definitivo e iscrizioni (entro il 31 luglio) si può contattare il Servizio diocesano di Pastorale giovanile tramite email a giovani@diocesidialbano.it.

Celebrazioni per Santa Chiara d’Assisi presso le Sorelle Clarisse

Si svolgeranno dall’8 all’11 agosto, presso la chiesa dell’Immacolata Concezione, nel monastero delle Sorelle Clarisse in piazza Pia, ad Albano Laziale, le celebrazioni in onore di Santa Chiara d’Assisi. Il triduo solenne, animato da padre Maurizio Erasmi ofm conv, inizierà giovedì 8 agosto alle ore 7,15 con la preghiera delle Lodi e dell’Ora Terza. Alle 18 saranno recitati i vespri e alle 18,30 sarà celebrata la Messa. Anche venerdì 9 agosto saranno recitate le preghiere delle Lodi e Ora Terza (ore 7,15), e dei vespri (ore 18), mentre nella Messa delle 18,30 ci sarà la rinnovazione dei Voti delle Sorelle Clarisse. Il triduo si concluderà sabato 10 agosto (ore 7,15 Lodi e Ora Terza, ore 18 vespri e ore 18,30 Messa in memoria del Transito di Santa Chiara), mentre domenica 11 agosto (Solennità di Santa Chiara) la Messa solenne delle 18,30 sarà presieduta dal vescovo di Albano, Marcello Semeraro e sarà seguita dalla benedizione e distribuzione del “Pane di Santa Chiara”. Anche domenica 11 agosto saranno recitate le preghiere delle Lodi e Ora Terza (ore 7,15), e dei vespri (ore 18).
«In Chiara – hanno scritto le Sorelle Clarisse nel loro invito alla partecipazione – troviamo un’esperienza e una proposta fissata su un unico centro, Gesù. L’impressione che si riceve guardando a lei è quella di una persona unificata e di una donna saggia che risveglia in noi il desiderio della ricerca della sapienza come gusto delle cose di Dio, del Vangelo, di Gesù stesso. Possa la sua voce profetica giungere all’umanità disorientata del nostro tempo, aiutandola ad alzare il capo verso l’alto per entrare nel filiale rapporto di amore con Dio. Questa è la via della sapienza»

La Chiesa di Albano e l’Unitalsi accolgono le reliquie di Santa Bernardette

Dal 18 al 21 agosto, la diocesi di Albano e l’Unitalsi accoglieranno, in quattro parrocchie del territorio, le reliquie di Santa Bernardette, in pellegrinaggio tra le diocesi italiane, nel 175° anniversario della nascita e nel 140° della morte di Bernardette di Lourdes.
Domenica 18 agosto, le reliquie saranno accolte nella parrocchia di Santa Maria in cielo, in località Villa Claudia, ad Anzio, dove alle 19 sarà celebrata Messa e alle 21,30 sarà recitato il Rosario. Il giorno seguente, lunedì 19 agosto, il pellegrinaggio raggiungerà il Santuario della Madonna delle Grazie e Santa Maria Goretti, a Nettuno: qui alle 17,30 sarà recitato il Rosario e alle 18 sarà celebrata la Messa. Il giorno successivo, martedì 20 agosto, dopo la Messa alle 9, le reliquie riprenderanno il pellegrinaggio fino alla parrocchia San Filippo Neri, a Cecchina (ore 17,30 Rosario e 18,30 Messa), mentre mercoledì 21 agosto, nell’ultima tappa presso la diocesi di Albano, saranno accolte presso il Santuario di Santa Maria di Galloro, ad Ariccia, dove alle 17,30 e alle 21,30 sarà recitato il Rosario, mentre alle 18 sarà celebrata la Messa.

 

Festività della Madonna della Rotonda

Sarà celebrata da mercoledì 31 luglio a domenica 4 agosto, presso il santuario diocesano a lei dedicato, ad Albano Laziale, la festività della Madonna della Rotonda.
Dal 31 luglio al 2 agosto, ogni sera la Messa sarà celebrata alle 18,30, mentre sabato 3 agosto le celebrazioni saranno alle 10,30 e alle 18,30: quest’ultima sarà presieduta dal vescovo Marcello Semeraro. Infine, domenica 4 agosto, le Messe nel santuario diocesano saranno celebrate alle 9, alle 12 e alle 18,30.