Celebrazione delle Prime Comunioni, la lettera del vescovo Semeraro

Pubblichiamo in allegato la lettera che il vescovo Marcello Semeraro ha scritto ai parroci e agli amministratori della diocesi, con data 10/06/2020, riguardo la celebrazione delle Prime Comunioni.
Il vescovo dispone la possibilità per i parroci (in dialogo coi catechisti) di concordare, con singole famiglie disponibili a osservare forme esterne sobrie e riservate ai soli componenti del nucleo famigliare, il primo accesso alla Mensa Eucaristica per i propri figli, durante la celebrazione di una Santa Messa domenicale, senza pregiudizio delle vigenti normative e rispettando la possibilità di un normale accesso per la celebrazione eucaristica a tutti gli altri fedeli.