Monastero Invisibile: gennaio 2019

Nel mese di gennaio, la preghiera del Monastero Invisibile è dedicata alla Pace, prendendo come riferimento lo scambio cordiale di saluti tra il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e Papa Francesco (un gesto che rinnova la necessità di relazioni cordiali e attente, giorno dopo giorno) e l’Angelus del 1 gennaio, con cui il Pontefice chiede di essere “artigiani di pace ogni giorno del nuovo anno”.