Parola & Parole

L’oasi spirituale quotidiana

21 maggio 2019

Gv 14,27-31a

«Non sia turbato il vostro cuore e non abbiate timore».
Di fronte a tante realtà che ci circondano: sofferenze, malattie, violenze, catastrofi … è “naturale” essere smarriti e avere timore. Ma Gesù ci ripete: «Non sia turbato il tuo cuore e non avere paura! Ti dono la mia pace, molto diversa da quella provvisoria che dà il mondo, il cui effetto è solo momentaneo e che si illude di cancellare i problemi. La mia pace non ti illude, ma ti sostiene nelle fatiche, donandoti una serenità inaspettata che nasce dalla mia presenza. Non sei solo, io sono con te!». La presenza di Gesù Risorto rischiara anche la notte più buia e la speranza si riaccende nel nostro cuore, dobbiamo solo credere e fidarci di Lui.