Miter Thev

Contatti:
Tel: 06.93268401
email: miterthev@diocesidialbano.it
Scarica qui il catalogo

Verginità feconda

Verginità, castità, fecondità, accoglienza, dono, paternità, maternità. Sono numerose le parole chiave che risuonano, stimolano e fruttificano nella lettera pastorale “Verginità feconda” del vescovo di Albano, Marcello Semeraro. Il libro è una riflessione spirituale che parte dalla verginità feconda di Maria, un mistero che accompagna tutta la storia della salvezza, a cominciare dall’opera della creazione con un suo vertice e una sua singolare attuazione storica in Maria, e che si attua, oggi, nei verbi “accogliere” e “donare”. «Considerando la Vergine Madre – ha detto il vescovo Semeraro – e ponendosi perciò in prospettiva generativa, la lettera tratta della castità consacrata e del celibato ecclesiastico. Ho pensato di proporre a tutte le persone consacrate, che vivono e operano nella nostra diocesi, alcune considerazioni sul tema della fecondità verginale. Castità generativa, si potrebbe anche dire, ampliando alla vita consacrata una prospettiva pastorale». Il libro contiene anche una analisi sull’argomento a partire dal magistero di papa Francesco, di cui Semeraro mette in luce alcuni punti cominciando col sottolineare alcune premesse per una paternità-maternità generativa.

 

 

 

ISBN 9788899202163

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2019

PREZZO DI COPERTINA  € 5,00

Uomini di un discernimento incarnato

Non solo vivere, ma incarnare il discernimento. Su questo tema di formazione e crescita spirituale si basa la lettera pastorale del vescovo di Albano, Marcello Semeraro, “Uomini di un discernimento incarnato”. Il testo si pone in continuità con le ultime due lettere rivolte al presbiterio “Custodiamo il nostro desiderio” e “In Te la sorgente della vita” e tratteggia l’attività del discernimento, concepito non come un singolo atto, come un’azione isolata, bensì come un filo conduttore che collega i singoli atti e le diverse scelte della propria vita. Nelle parole di Semeraro emerge la figura del sacerdote, come un “uomo del discernimento”: «Questo – scrive Semeraro – può significare per lui senz’altro avere la missione, il compito e la responsabilità di prendersi cura del popolo di Dio, aiutando i credenti a maturare nell’arte del discernere, sì da essere capaci di giudicare per la propria vita, per quella della comunità e per la storia discernendo i segni dei tempi». Nel libro sono contenute anche due omelie del vescovo emerito di Albano, Dante Bernini, “Concorporei e consanguinei” e “Seminare incarnazione”.

 

ISBN 9788899202156

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2018

PREZZO DI COPERTINA  € 5,00

Tra il dire e il fare. Un discernimento incarnato e inclusivo

Il libro contiene gli Atti del Convegno pastorale 2018 della Diocesi di Albano, che si è svolto sul tema “Tra il dire e il fare, un discernimento incarnato e inclusivo”.

Il testo costituisce il punto di partenza comune per la riflessione pastorale che vedrà impegnata tutta la nostra realtà ecclesiale sul tema del discernimento. Nel volume sono raccolti gli interventi del vescovo Marcello Semeraro (“Ravvivare il desiderio per un discernimento rimedio all’immobilismo” e “Fuori dalla tenda per contare le stelle”, prolusione e conclusione del convegno), di Emilia Palladino (“Il discernimento della realtà complessa: semplificazioni e applicazioni”), di fra Enzo Biemmi (“Comunità profetiche per un discernimento inclusivo”) e l’introduzione ai lavori a cura degli uffici pastorali diocesani (“Tra il dire e il fare”).

Gli interventi di monsignor Semeraro, riprendendo l’icona biblica di Abramo invitato da Dio a guardare e contare le stelle, invitano tutti a risvegliare la capacità di desiderare e indica alcune “stelle” che devono guidare il cammino. Il testo della professoressa Emilia Palladino indica un metodo per discernere la realtà attuale nella sua complessità e quello di fratel Enzo Biemmi propone un vero e proprio esercizio di discernimento.

 

ISBN 9788899202149

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2018

PREZZO DI COPERTINA  € 5,00

In Te la sorgente della vita

Il testo di monsignor Marcello Semeraro commenta i passi 166–175 dell’esortazione apostolica “Gaudete et exsultate” di Francesco e tocca le corde del discernimento nella vita sacerdotale, in continuità con la precedente lettera pastorale dello stesso Semeraro “Custodiamo il nostro desiderio. Considerazione con il mio presbiterio”. «Nell’esortazione apostolica “Gaudete et exsultate” – scrive Semeraro – il Papa presenta il discernimento come un sentiero che conduce alla sorgente della vita. È il Salmo 36 a indicare Dio con questa espressione».

Il libro è un utile strumento per la formazione permanente dei sacerdoti e per operare il processo di discernimento, richiamato più volte da papa Francesco: «Penso sia opportuno – si legge nel libro – tornare a riflettere sul discernimento, ma questa volta in rapporto a noi stessi e alla nostra vita sacerdotale. Papa Francesco, nei passaggi conclusivi di Gaudete et exsultate (cfr nn. 166-175), mostra uno stretto legame tra discernimento e vocazione alla santità».

 

ISBN 9788899202132

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2018

PREZZO DI COPERTINA € 3,00

Rallegratevi con me

L’istruzione pastorale del vescovo di Albano, Marcello Semeraro “Rallegratevi con me”, per “Accogliere, discernere, accompagnare e integrare nella comunità ecclesiale i fedeli divorziati e risposati civilmente” offre orientamenti chiari per il discernimento con i fedeli divorziati e risposati civilmente e rappresenta uno strumento fondamentale per il cammino della chiesa locale.

Il testo presenta e sintetizza il metodo pastorale che deve caratterizzare l’agire dei sacerdoti e delle comunità cristiane: accogliere, ascoltare, accompagnare e discernere non è un atteggiamento da assumere soltanto di fronte a situazioni di fragilità, ma lo stile tipico dell’azione pastorale, il modo di vivere e di servire dei sacerdoti, dei cristiani, della Chiesa.

L’istruzione indica anche azioni concrete per impegnare i sacerdoti e le comunità parrocchiali nell’accoglienza e nell’integrazione di chi si avvicina con il desiderio di essere riammesso alla partecipazione della vita ecclesiale, per imparare a leggere tra le righe di ogni storia personale: una situazione che comporta un congruo tempo di accompagnamento e di discernimento, che varia da persona a persona.

 

ISBN 9788899202125

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2018

PREZZO DI COPERTINA  € 5,00

Toccare la carne di Cristo

La lettera pastorale del vescovo di Albano Marcello Semeraro, “Toccare la carne di Cristo” nasce dalla celebrazione della prima Giornata mondiale del povero (19 novembre), istituita da papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia, affinché in tutto il mondo le comunità cristiane diventino sempre più, e meglio, segno concreto della carità di Cristo per gli ultimi e i più bisognosi.

Il testo rappresenta un utile strumento di riflessione e stimolo alla partecipazione alle opere della Carità per tutti i fedeli, per vivere l’attesa del Cristo riempiendo la propria vita di gesti sinceri e concreti di solidarietà e amore verso i poveri, gli ultimi, la cui carne è la carne di Cristo.

Dopo una prima parte in cui monsignor Semeraro tratta i temi della povertà, del Cristo povero con noi e di una Chiesa povera per i poveri, cara a papa Francesco, la lettera prosegue tratteggiando le realtà che, nella diocesi di Albano, operano nel mondo della carità, quali semi che germogliano nella Chiesa. «Attendete la visita di Cristo – scrive Semeraro – Non smettete di farlo. Il Signore è sempre davanti a noi, mai alle nostre spalle».

 

ISBN 9788899202118

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2017

PREZZO DI COPERTINA € 5,00

Custodiamo il nostro desiderio

La lettera pastorale del vescovo di Albano, Marcello Semeraro “Custodiamo il nostro desiderio. Considerazione con il mio presbiterio” è una riflessione spirituale intensa e appassionata sull’essere sacerdote, sul desiderio della vocazione, sui rischi che si corrono nella vita a servizio di una comunità. Il testo si struttura come un dittico: da un lato è un invito a «riconoscere che Dio è Dio, il suo primato, la sua precedenza» nella vita del sacerdote, dall’altro a conoscere se stessi. Il titolo richiama, volutamente, il “De Cosideratione” di San Bernardo e offre continui spunti per una meditazione sul ministero sacerdotale, e non solo, per custodire il desiderio della vocazione, ravvivare il fuoco e non cedere alla tentazione dell’accidia, indicata come “patologia del desiderio”, come “una tristezza corrosiva del desiderio di Dio”. «Si tratta – scrive monsignor Semeraro – della nostra relazione con Dio: che non è una relazione astratta, ma coinvolgente al massimo. È secondo il “tutto se stesso” che ciascuno deve rapportarsi con Dio. Quando Egli ci incontra ci coinvolge non parzialmente, ma in tutto e per tutto».

 

ISBN 9788899202101

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2017

PREZZO DI COPERTINA  € 4,00

Discernimento, cuore dell’accompagnare

Il volume contiene gli Atti del Convegno pastorale 2017 della Diocesi di Albano, che si è svolto sul tema “Discernimento, cuore dell’accompagnare”.

Il testo costituisce la base per lo studio e l’approfondimento del discernimento, su cui molto insiste anche papa Francesco per il cammino della Chiesa universale, attraverso cinque relazioni che sono state proposte nei tre giorni del Convegno.

In principio, una sintesi del lavoro svolto dalla Chiesa di Albano sul tema dell’accompagnare, quindi la prolusione del Vescovo, monsignor Marcello Semeraro che inquadra il discernimento come “Ago magnetico di ogni operatività pastorale” e gli interventi della biblista Rosanna Virgili sul capitolo 15 degli Atti degli Apostoli, dal titolo “Il discernimento nella Chiesa primitiva”, e di padre Antonio Spadaro Sj, che invita a raccogliere “La sfida del discernimento”. Infine, la riflessione di chiusura di monsignor Semeraro che rilancia le tre dimensioni del discernimento: personale, pastorale e “dei segni dei tempi”.

 

ISBN 9788899202088

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2017

PREZZO DI COPERTINA  € 5,00

I consigli parrocchiali in una Chiesa sinodale

Il documento di monsignor Marcello Semeraro tratteggia le caratteristiche, le finalità e le responsabilità dei Consigli parrocchiali. Si tratta di una sintesi della riflessione svolta dal Vescovo negli anni di Visita pastorale negli incontri con i diversi Consigli pastorali e Consigli per gli affari economici delle parrocchie della Diocesi di Albano. I Consigli parrocchiali sono i principali luoghi della corresponsabilità e della sinodalità vissuta.

«Quando considero queste realtà – scrive Semeraro – il mio pensiero corre spontaneamente a quella comunità eucaristica che gli orientamenti pastorali CEI per il primo decennio del 2000, “Comunicare il Vangelo in un mondo che cambia”, descrivevano come formata da “coloro che si riuniscono con assiduità nella eucaristia domenicale, e in particolare quanti collaborano regolarmente alla vita delle nostre parrocchie”. Lì questa comunità è pure indicata come “un anello fondamentale per la comunicazione del Vangelo”».

 

ISBN 9788899202071

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2017

PREZZO DI COPERTINA  € 4,00

Accompagnamento – volto di una comunità adulta

?

Il volume contiene gli atti del Convegno pastorale della Diocesi di Albano, che si è svolto a Castel Gandolfo, dal 13 al 15 giugno 2016, sul tema «Accompagnamento, volto di una comunità adulta». Attraverso i contributi del vescovo di Albano, Marcello Semeraro, della sociologa Chiara Giaccardi, del teologo don Rossano Sala e di direttori e responsabili degli Uffici della Curia vescovile, è delineato il cammino degli ultimi otto anni della Chiesa di Albano e sono approfonditi il significato dell’«accompagnare» e le caratteristiche di chi è «chiamato ad accompagnare» e delle «forme rinnovate di accompagnamento».

L’accompagnamento è qui definito come un impegno assunto dalla Chiesa diocesana e come un processo che, se attivato, permette di rinnovare l’azione pastorale, restituendole quella forza generativa alla fede ed educativa della fede capace di suscitare sequela nel cuore dei giovani e degli adulti stessi.

 

ISBN 9788899202057

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2016

PREZZO DI COPERTINA € 5,00